Il nostro team

Le grandi imprese sono fatte da grandi persone e le persone che collaborano con Opera Video hanno caratteristiche uniche: indiscutibili capacità professionali, molteplicità di esperienze, totale autocontrollo. Queste doti sono fondamentali per fare bene un lavoro in cui non si trova mai una situazione operativa simile alla precedente. Il team di un regista è paragonabile a quello di una squadra di basket: l’allenatore decide, ma non può prescindere dai suoi principali collaboratori e dai propri giocatori.
Molti sono i nostri giocatori e importante è lo staff tecnico. Tutti meriterebbero almeno una citazione, qui possiamo ricordarne solo alcuni.

SUONO
Elfride Foroni, ingegnere del suono. Elfride è oggi considerata nell’eccellenza del suo settore a livello mondiale. Partita dalle esperienze in RAI, da oltre vent’anni viene regolarmente ingaggiata dai più importanti artisti. Infinito sarebbe l’elenco ma per tutti bastano pochi nomi: Riccardo Muti, Claudio Abbado, Placido Domingo, Martha Argerich. Ha vinto anche un Grammy Award nel 2005 per il miglior concerto di strumento solista e orchestra. Per descrivere il suono di Elfride bastano due espressioni: ricerca della perfezione e insuperabile senso della spazialità..

FOTOGRAFIA
Tra i direttori della fotografia alcuni meriterebbero citazioni più che importanti. Ma due sono i quelli che corrispondono esattamente all’ideale che Gabriele Cazzola ha di questo ruolo. Si tratta di professionisti conosciutissimi sia nel campo cinematografico e televisivo che in teatro, perché proprio questo è il plus che essi portano ad Opera Video: la loro conoscenza dei vari settori fondamentali dello spettacolo e dunque la possibilità per Opera Video di seguire la ripresa fin dalla sua impostazione e “prestare” le proprie risorse anche al regista e alla produzione teatrale. Aldo Solbiati e Franco A. Ferrari sono i nostri principali punti di riferimento.
Aldo inizia la sua carriera nel 1976, nella Tv e nel teatro d’operetta e da allora la sua crescita professionale è stata continua: dai grandi spettacoli televisivi in Rai e Mediaset, al cinema, ai numerosissimi concerti e grandi eventi del rock e della musica classica, fino alla grande Opera, settore in cui lavora con regolarità (è il light designer di fiducia di Roberto Alagna).
Analogo discorso vale per Franco A. Ferrari, che parte, con la sua attività, addirittura dall’eccellenza del teatro, lavorando subito con i grandissimi: Visconti, Zeffirelli, Strehler, Ronconi, Squarzina, Eduardo De Filippo, De Simone, Brockhaus, Pasolini, Svoboda. E’ capace di adattarsi a piccoli spazi, ma anche di gestire situazioni complesse e di enormi dimensioni come le Olimpiadi di Atlanta o i Concerti dell’Amicizia di Riccardo Muti. Impossibile enumerare tutte le sue realizzazioni nell’opera lirica, basti dire che per otto anni è stato il direttore delle luci al Bellini di Palermo e che ha lavorato nei più prestigiosi teatri italiani: San Carlo, La Scala, Sferisterio di Macerata, La Fenice. Non c’è teatro in Italia che Franco non conosca.

CONSULENTI
La musica esige il massimo rigore e la ripresa non deve mai dare la sensazione di essere elemento predominante rispetto alla musica stessa. Come il musicista è al servizio della musica, così a maggior ragione deve essere per il regista del film musicale.
Per questo vi sono figure fondamentali da cui una produzione cinematografica o televisiva seria non può prescindere: consulenti musicali e assistenti alla regia.

Fiorella Cicardi è stata in questi ultimi dieci anni l’assistente di regia di riferimento per Gabriele Cazzola. Insieme hanno lavorato in complesse realizzazioni come il Werther di Massenet, tutti i lavori eseguiti per Riccardo Muti, il Nabucco con Oren e molti altri. Fiorella, che ha esperienza televisiva ormai ventennale, ha le caratteristiche fondamentali per il suo mestiere: prontezza di riflessi, precisione teutonica, controllo assoluto della situazione, anche in emergenza. Ed ora i nostri due principali consulenti musicali, coloro che consentono al regista di mantenere le sue idee in totale sintonia con la musica.
Jessica Groppo e Dino Doni sono due musicisti belli, giovani e valenti: la loro maggiore qualità, oltre alla profonda conoscenza della propria materia, è la sensibilità musicale ed è su questo piano che il loro carattere si incontra spontaneamente con quello di Gabriele Cazzola.

Jessica, diplomata in clarinetto al Conservatorio di Torino, ha suonato in prestigiose orchestre fra le quali la Fondazione del Teatro San Carlo ed i Solisti dell’Orchestra Mozart; da anni è uno dei consulenti musicali di riferimento della RAI, sia per la musica pop che classica (in trasmissioni come “Miss Italia”, “Che tempo che fa” e in eventi come i Concerti di apertura-chiusura del Festival dei Due Mondi di Spoleto o i Concerti dal Teatro alla Scala). E’ inoltre consulente musicale discografico per produzioni quali ‘Musica contemporanea per violoncello solo' (Vc. Mario Brunello Ed. ECM) e ‘Die Fledermaus’ di J.Strauss (Orchestra dell’Opernhouse di Zurich, Dir. Franz Welser-Most).

Dino Doni, diplomato in chitarra e direzione d’orchestra con il massimo dei voti, è un giovane direttore: finalista al Concorso Internazionale di Direzione d'orchestra Mario Gusella, ha diretto varie formazioni come l'orchestra della Radio TV di Ljubljana (Slovenia), i Pomeriggi Musicali e la Filarmonia Veneta.


Tre, per la verità, dovrebbero essere i nostri musicisti-consulenti da citare qui.
Il primo, per “anzianità di servizio”, è stato un fraterno e vero amico, oltre che la persona con cui Gabriele Cazzola ha perfezionato il proprio metodo di ripresa: Nicola Colombini, oggi purtroppo scomparso, ma non dimenticato e mai sufficientemente apprezzato braccio destro del “suo regista”, come lui amava dire.

LICENSING E BRAND EXTENSION – SERVIZI DI COMUNICAZIONE PER I TEATRI EVENTI SPONSORIZZATI – PRODUZIONI EDITORIALI
In un momento storico in cui la figura del tradizionale produttore video e cinematografico mostra segni di difficoltà e i finanziamenti pubblici sono sempre più esigui, occorre muoversi sul mercato con attenzione e soprattutto con elasticità mentale e nuove idee.
Alessandro Ragazzi ha maturato una esperienza straordinaria dapprima in Publitalia, poi in Yahoo Italia, poi in Benetton e, da qualche anno a questa parte, come fondatore e Presidente di Licensing Vision. Alessandro perlustra costantemente il mercato ed è stato in grado di realizzare partnership importanti tra grandi aziende e istituzioni culturali (basterebbe citare “Il Gran Teatro La Fenice” di Venezia per dare la misura del nostro livello qualitativo).
Con Alessandro Ragazzi, Opera Video agisce per rendere possibili produzioni altrimenti irrealizzabili.


Artist's Videobook

Sei un cantante d’opera ? Un giovane musicista diplomato al conservatorio? Un attore ?
Allora hai certamente bisogno di farti conoscere nel mondo teatrale e musicale, perché la comunicazione, il far sapere chi sei e cosa fai è il primo passo per iniziare una carriera, o per promuoverne una già iniziata.
Registrare un semplice CD audio oggi non basta più. I direttori artistici, i registi, talvolta gli stessi direttori d’orchestra vogliono vedere, oltre che ascoltare. Vedere significa valutare l’impatto che un artista può avere sul pubblico: con la propria mimica, con il proprio sguardo, col portamento e l’espressione.
Il primo passo, tradizionalmente, è partecipare ai casting, ma non sempre ciò è semplice e possibile, per le distanze, per i tempi, per i costi.
Per questo Opera Video propone un nuovo prodotto: “Artist’s Videobook”, un mezzo già utilizzato con grande successo nel settore della moda, lo strumento che permette di farti conoscere nel mondo e lasciare qualcosa di te a chi ha il potere di dare lavoro.
Opera Video è una struttura formata da professionisti di assoluta eccellenza nel campo musicale, video-cinematografico e del suono e oggi tu hai la possibilità di usufruire di questo patrimonio umano a condizioni economiche decisamente abbordabili. Investi su te stesso!

Il servizio di “Artist’s Videobook” prevede:

Pacchetto Base:
- Registrazione video con due telecamere HD
- Registrazione multitraccia audio e missaggio di altissimo livello qualitativo con i nostri migliori ingegneri del suono e (per i cantanti) anche con il nostro Maestro Accompagnatore al pianoforte
- Editing audio e video del prodotto finale
- Creazione e consegna del DVD master replicabile

Optionals:
- Realizzazione sito web su cui veicolare i tuoi filmati, foto e altri contenuti multimediali e testuali
- Inserimento del tuo Videobook su You Tube e su Social Networks specializzati (come Vimeo ad esempio)
- Book fotografico
- Inserimento nel DVD di tuoi filmati già prodotti
- Stampa in serie del Videobook (replication) con grafica e packaging inclusi.

Le sessioni di registrazione vengono effettuate due volte al mese in locations scelte (studi di registrazione o sale per musica).

Il prodotto finale viene consegnato in pochi giorni dal momento della registrazione.

Richiedi maggiori informazioni sulle nostre proposte, semplicemente compilando il form di richiesta (cliccando qui sotto) e senza alcun impegno di acquisto da parte tua.

Desidero avere maggiori informazioni su “Videobook”


Supporti e produzione

Gabriele Cazzola inizia dal lavoro e dallo studio sulla documentaristica, in modo particolare dal documentario antropologico con i suoi grandi maestri. Da questo insegnamento fondamentale si sviluppa tutta l’attività di produzione e regia nel corso degli anni. Che sia un semplice backstage o un’Opera live, l’idea guida è sempre quella di raccontare, informare, dare al pubblico dello schermo emozioni simili a quelle del pubblico dal vivo, senza le distrazioni dei facili quanto banali effetti tecnologici e senza utilizzare quel lessico autoreferenziale tipico di registi e autori televisivi privi di cultura e di idee o in cerca di affermazioni personali.
Il metodo di lavoro è dunque improntato al massimo rigore, alla qualità, alla pulizia, al classico, al piacere che una bella immagine e un bel suono da soli possono dare.

Occorre aggiungere che l’odierna tecnologia ci aiuta: produrre un documentario in Alta Definizione, anche a basso budget, una ripresa dal vivo con dodici telecamere o un programma televisivo non è mai stato così facile ed economicamente affrontabile come oggi.
  1. - Riprese multicamera in Alta definizione con tutti i diversi formati HD, Hi e Low Cost
  2. - Editing su stazioni video di proprietà (fattore strategico che consente una accuratezza totale e un risparmio molto consistente sui costi, poiché il budget non viene calcolato sul tempo di lavorazione ma bensì sul singolo progetto)
  3. - Authoring e replication DVD
  4. - Produzione Video 3D
  5. - Progetti di utilizzo e commercializzazione multimediale e multipiattaforma (web-broadcast-distribuzione DVD-allegati editoriali)

Opera Video agisce direttamente come realizzatore di programmi finiti, ma anche come Casa di Produzione e supporto produttivo (quindi con registi e autori esterni alla propria struttura, se richiesti dal cliente finale) o come consulenza e realizzazione eventi e altri prodotti di comunicazione.
  • - Licensing e Brand extension (in collaborazione con Licensing Vision)
  • - Progettazione eventi e installazioni multimediali
  • - Consulenza e progetti di comunicazione
  • - Stages e Masterclasses sulla produzione audio e video
  • - Video Books per giovani artisti Artist’s videobook
  • - Service per le produzioni (italiane e straniere), scelta locations, casting artistico e crew, fornitura strumentazioni tecniche



Profilo

Opera Video nasce solo nel 2010, ma le sue radici culturali sono lontane nel tempo: l’esperienza di una vita vissuta dal suo fondatore Gabriele Cazzola, dapprima nel mondo della ricerca e degli studi teatrali e dell’antropologia del teatro, poi direttamente nei luoghi dello spettacolo e della televisione.
Sempre pioniere, Gabriele ha fatto parte del gruppo di studiosi che, all’interno dell’Università di Bologna, fondò la “scuola” di antropologia teatrale, un’attività che lo ha portato a ricerche sul campo condotte per il C.N.R. in Oriente e in Occidente e alla scrittura di diversi saggi sul teatro.
Negli anni ‘80 Gabriele creò il Centro di Nuova Comunicazione C.N.C., una società di produzione cinematografica che, accanto alla tradizionale attività di realizzazione film e documentari, si occupava della nascente videoinformazione e dei primi sistemi di controllo e gestione video da computer. Suo, tra l’altro, un sofisticatissimo simulatore di guida scelto dalle Ferrovie dello Stato per il proprio spazio all’Expo Mondiale di Vancouver del 1986.
Gabriele Cazzola ha poi lavorato per molti anni come regista video nel settore della musica pop e rock; al suo attivo la regia di oltre duecento concerti dal vivo e clip musicali che sono, ancor oggi, considerati oggetti “cult” dai fans di mezzo mondo. Dagli anni ’90 in poi ha lavorato per i maggiori network italiani: Mediaset, Telepiù/Sky, Rai.
Dal 2000 si è dedicato stabilmente alla scrittura (come Autore televisivo) e alla regia di musica classica (la “Grande Musique” come i francesi dicono), programmi culturali, documentari e DVD operistici.
Tra i grandi artisti pop e jazz con cui ha lavorato: Francesco De Gregori, Paolo Conte, Enrico Ruggeri, Renato Zero, Franco Battiato, Ray Charles (il mitico concerto di Portofino), B.B. King, Manhattan Transfer, Litfiba, Ligabue, Iron Maiden, Nirvana, Red Hot Chili Peppers, Pearl Jam e tantissimi altri …. ma anche Bisio e i comici… ed ancora i grandi nomi della classica e della scena lirica mondiale: Daniel Oren, Yves Abel, Daniele Gatti, I Solisti Veneti di Claudio Scimone, Paolo Restani, Shlomo Mintz, Salvatore Accardo, James Galway, Andrea Bocelli, Julia Gertseva, Franco Zeffirelli, Liliana Cavani, Mirella Freni, Cinzia Forte, Stanislav Bunin, Enrico Dindo ed altri.
Last but not least, è la intensa collaborazione, sin dal 2000, con Riccardo Muti, forse il più grande direttore contemporaneo.

Tutti questi straordinari personaggi hanno sempre riconosciuto in Gabriele Cazzola non solo versatilità tecnica e creativa ma le più semplici e preziose delle doti: la sensibilità e il rispetto, verso gli artisti stessi ma soprattutto verso la Musica.

Opera Video intende promuovere la cultura in tutti i suoi aspetti attraverso programmi di divulgazione scientifica, documentari, DVD: in questo contesto la valorizzazione della Musica è una imprescindibile missione.

Parafrasando dunque Jorge Amado:
"I nostri eroi non sono soldati, sono musicisti. La nostra arma è la musica, per questo non siamo mai sconfitti"


OPERA VIDEO di Gabriele Cazzola English Version

Opera Video è una struttura creativa dedicata alla realizzazione di programmi televisivi di cultura e di divulgazione, documentari, registrazioni dal vivo di Eventi, Concerti, Opere liriche per televisione, DVD e cinema. Dal reportage al grande documentario, la finalità di Opera Video è sempre quella di ottenere la massima qualità di immagine e di contenuti.

  • Concerto al Teatro Manzoni di Bologna diretto dal grande Alberto Zedda

    Olga Peretyatko giovane soprano considerata una superstar del panorama internazionale durante la registrazione dell'ultimo disco "Rossini!" (Sony Music) e il concerto al Teatro Manzoni di Bologna diretto dal grande Alberto Zedda. Molti brani dal vivo, vere e proprie "chicche" esclusive, come la formidabile "prima lettura" dell'aria di Rosina "Una voce poco fa". play video
  • Anna Tifu - esegue il Concerto per violino di Mendellsohn

    Anna Tifu - Concerto per violino di Mendellsohn

    Anna Tifu, una giovanissima e straordinaria violinista esegue il Concerto per violino di Mendellsohn
    Orchestra Sinfonica della Rai di Torino, Direttore Sergio Alapont, Registrazione live effettuata all'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello, regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Michele Campanella prova Liszt

    Michele Campanella prova Liszt

    Due scene in cui Michele Campanella prova Liszt con l' Orchestra giovanile Luigi Cherubini al Teatro Comunale di Piacenza
    Produzione e realizzazione di Gabriele Cazzola per Opera Video
    play video
  • Paolo Restani interpreta il Klavierstuck S 193 di Liszt

    Paolo Restani interpreta il Klavierstuck S 193 di Liszt

    Paolo Restani interpreta il Klavierstuck S 193 di Liszt
    Registrazione effettuata presso Fondazione Istituto Liszt di Bologna su pianoforte Steinway & Sons del 1860
    play video
  • La Traviata

    La Traviata

    Making of de "La Traviata di Franco Zeffirelli e Placido Domingo" play video
  • Prove aperte di Riccardo Muti. Don Pasquale di Donizetti del 2006

    Prove aperte di Riccardo Muti.
    Don Pasquale di Donizetti del 2006

    "Prove aperte" di Riccardo Muti.
    Uno straordinario brano ancora inedito delle primissime prove del Maestro per la messinscena dell'opera "Don Pasquale" di Donizetti del 2006
    Produzione e regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Prove aperte di Riccardo Muti. Schubert e la sua sinfonia Incompiuta

    Prove aperte di Riccardo Muti.
    Schubert e la sua sinfonia Incompiuta

    "Prove aperte" di Riccardo Muti.
    Schubert e la sua sinfonia Incompiuta, ecco un brano delle prove pubbliche del Maestro Muti con l'ottima Camerata Strumentale Città di Prato
    Produzione e regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Stabat Mater RV621 di Antonio Vivaldi

    Stabat Mater RV621 di Antonio Vivaldi

    Solisti Veneti
    Direttore Claudio Scimone
    Mezzosoprano Laura Brioli
    Cappella degli Scrovegni PD
    Regia Gabriele Cazzola - DVD
    play video
  • Gloria RV 589 di Antonio Vivaldi

    Gloria RV 589 di Antonio Vivaldi

    Solisti Veneti
    Direttore Claudio Scimone
    Coro Wiener Singakademie
    Basilica di San Marco Venezia
    Regia Gabriele Cazzola
    play video
  • L’autunno da Le quattro stagioni”di Vivaldi

    L’autunno da
    "Le quattro stagioni"
    di Vivaldi

    Un piano sequenza ardito dal DVD “The Vivaldi four season filmed at the magnificent venetian villas”
    Solisti Veneti
    Direttore Claudio Scimone
    Regia Gabriele Cazzola - DVD
    play video
  • Shlomo Mintz plays Mozart

    Shlomo Mintz plays Mozart

    Il grande violinista Shlomo Mintz nel “Concerto per la vita e per la Pace” di Rino Maenza a Gerusalemme
    Orchestra del Teatro Comunale di Bologna
    Regia Gabriele Cazzola
    RAI Mondovisione
    play video
  • Enrico Dindo plays Haydn

    Enrico Dindo plays Haydn

    Il grande violoncellista Enrico Dindo esegue il primo concerto per violoncello di Haydn, nel “Concerto per la vita e per la Pace” di Rino Maenza a Gerusalemme
    Regia Gabriele Cazzola
    RAI Mondovisione
    play video
  • Enrico Dindo plays Bach

    Enrico Dindo plays Bach

    In una delle grotte della chiesa della Natività in Betlemme, il grande violoncellista Enrico Dindo esegue un movimento dalla partita BWV 1007 di Bach - “Concerto per la vita e per la Pace” di Rino Maenza a Gerusalemme
    Regia Gabriele Cazzola
    RAI Mondovisione
    play video
  • Julia Gertseva canta “Les Larmes” dal Werther di Massenet

    Julia Gertseva canta “Les Larmes” dal Werther di Massenet

    Una grande interprete, Julia Gertseva, per il Werther di Massenet con Andrea Bocelli, messa in scena di Liliana Cavani, scenografia Dante Ferretti, costumi Flora Brancatella al Teatro Comunale di Bologna.Direttore della Fotografia Franco G. Ferrari.
    Regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Don Pasquale diretto da Riccardo Muti

    Don Pasquale diretto da Riccardo Muti

    Il sommo Riccardo Muti dirige la “sua” Orchestra Cherubini e un gruppo di giovani artisti, con il sapiente contributo di un grande dell’opera come Claudio Desderi. DVD co-prodotto per Rai da Gabriele Cazzola e Metis.
    Regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Gang L’altra metà del cielo

    Gang “L’altra metà del cielo”

    "L'altra metà del cielo"
    Videoclip "politicaly incorrect"
    Regia Gabriele Cazzola
    play video
  • Litfiba - El diablo

    Litfiba “El diablo”

    Litfiba "El diablo" ripresa live dall'home video "El diablo tour" play video
  • De Gregori “A Pa'”

    De Gregori “A Pa'”

    A Pa', una canzone scritta da Francesco De Gregori per ricordare il grande scrittore e regista Pierpaolo Pasolini. Versione live con brani di film del grande autore.
    Regia del video Gabriele Cazzola
    play video
  • De Gregori “La storia”

    De Gregori “La storia”

    “La storia”, straordinaria canzone di Francesco De Gregori, ha avuto decine di interpretazioni. Questa fu la seconda ufficialmente commissionata dallo stesso Francesco a Gabriele Cazzola. Un video semplice (che oggi è praticamente introvabile) ma dai significati profondi che De Gregori apprezzò moltissimo. play video
  • Verso Betlemme

    Verso Betlemme

    Un documentario sui luoghi della natività e su nuove scoperte archeologiche Macchina del Tempo - Retequattro (Mediaset) – scritto da Barbara Ancillotti, Gabriele Cazzola, Simonetta Della Seta e diretto da Gabriele Cazzola play video